in ,

Grafene: perchè la ricerca di Samsung è cosi importante

Samsung ha annunciato una grande notizia, hanno fatto un passo avanti nella produzione di grafene. Il grafene è quella sostanza carbonio magico che è destinato a fornire al mondo con efficienza di nuova generazione e flessibilità per i componenti elettronici, come i display flessibili e la tecnologia indossabile.

La partnership tra Samsung il Samsung Advanced Institute of Technology (SAIT) e Sungkyunkwan University in Corea del Sud, ha trovato un modo per produrre grandi quantità di grafene utilizzando metodi che potrebbero rivelarsi economico alla piena scala di produzione commerciale. Poiché il costo di creare grafene è stato il più grande ostacolo al suo impiego in elettronica di tutti i giorni, questo è un passo avanti che dovremmo essere tutti contenti.

Perché è importante?

Come chiediamo sempre di più dalle nostre elettronica quotidiane come smartphone , tablet, e soprattutto indossabili come smartwatches , i produttori devono affrontare limitazioni costante di materiali da costruzione in corso. Il silicio è il materiale predominante utilizzato per costruire i singoli componenti elettronici all’interno dei vostri dispositivi abilitati touchscreen preferiti. Rispetto al silicio, il grafene si dice di avere cento volte la mobilità degli elettroni. L’uso di grafene come sostituto per il silicio si tradurrebbe in un flusso più veloce, più fresco e più efficiente dell’elettricità all’interno dei nostri dispositivi.

Oltre ai vantaggi di conduttività elettrica di grafene, la sua struttura fisica permette di essere estremamente flessibile e resistente. In realtà, si può allungare oltre il 20% della sua lunghezza iniziale ed è fino a 300 volte più resistente dell’acciaio. Come bonus aggiuntivo, è ad alta conducibilità termica pure. In sostanza, si dovrebbe bilanciare il peso di un elefante su un pin-point per danneggiare il foglio di spessore di un atomo di grafene.

“Questa è una delle innovazioni più significative nel campo della ricerca grafene nella storia. Ci aspettiamo che questa scoperta per accelerare la commercializzazione di grafene, che potrebbe sbloccare la prossima era della tecnologia elettronica di consumo “-. SAIT Labs

Tutte queste caratteristiche rendono il grafene il materiale ideale per costruire display di prossima generazione flessibili, dispositivi flessibili, notevolmente migliorati componenti elettronici individuali e molto altro ancora.

Che cosa è esattamente grafene?

In poche parole, il grafene è un foglio di spessore di un atomo di atomi di carbonio.grafene misure a 0.33nm, che è quasi un milione di volte più sottili di un capello umano, il 97,7% trasparente ed è realizzato in carbonio, che è molto meno costoso di terre rare materiali utilizzati nella produzione di elettronica più attuale.

 

Sebbene ideale per la produzione di display flessibili, il grafene è stato utilizzato per costruire ultra condensatori, transistor più veloci e processori e altri nanotecnologia.Abbiamo preso una buona occhiata a grafene, in relazione al display flessibili, vi incoraggio a controllare che qui .

Allora, che cosa è esattamente rivoluzionaria di Samsung con il grafene?

Samsung chiama il nuovo metodo di “crescita wafer scala di singolo cristallo di grafene monostrato su
riutilizzabile germanio idrogeno-terminato. ”

Tradizionalmente, grafene è dimostrato difficile, e quindi costoso, per produrre. Questo è stato dovuto quasi esclusivamente al fatto che la produzione di grafene, soprattutto in fogli contigui più grandi, ha richiesto un processo distruttivo per trasferire il materiale dal suo ambiente di produzione verso i componenti che viene utilizzato per aiutare a costruire. Il prossimo grande difficoltà è in realtà in crescita grafene dai singoli ‘semi’, come li chiamano, in un unico foglio.

Grafene Crescita foglio singolo

Sulla rivista Science, Science Magazine e ScienceExpress , Samsung descrive il loro nuovo processo di crescita uniforme del singolo cristallo di grafene su aree wafer scala.Essi si concentrano su come grafene potrebbe essere reso commercialmente fattibile attraverso la loro nuova tecnica di trasferimento asciutta e priva di etch che permette loro di riutilizzare l’ambiente di produzione per un’ulteriore crescita grafene. Metodi precedenti richiesto un trasferimento liquido a base di grafene, ma ora, il substrato di germanio che il grafene è prodotta in cima possono essere riutilizzati per la continua crescita del grafene, invece di essere distrutto nel processo di trasferimento. Ecco l’introduzione astratto alla rivista scientifica, solo per una buona lettura.

ABSTRACT
La crescita uniforme del singolo cristallo di grafene su aree wafer scala rimane una sfida nella producibilità a livello commerciale di varie elettronici, fotonici, meccanici e altri dispositivi basati sul grafene. Qui, descriviamo la crescita wafer-scala senza rughe singolo cristallo di grafene monostrato su wafer di silicio con uno strato di buffer di germanio idrogeno-terminato. Il anisotropico duplice simmetria del germanio (110) superficie ha permesso l’allineamento unidirezionale di molteplici semi, che sono state fuse per uniformare grafene singolo cristallo con orientamento predefinito. Inoltre, l’interazione debole tra grafene e la sottostante superficie germanio idrogeno terminato permesso la facile trasferimento asciutta e priva di etch del grafene e il riciclo del substrato di germanio per la crescita grafene continua.

Il risultato finale è la produzione più grande e molto più efficiente di fogli di grafene. Con questa tecnica, Samsung potrebbe consentire l’uso del grafene nei nostri disponibili in commercio di elettronica di tutti i giorni. Forte, più efficiente touchscreen e dispositivi flessibili di energia e calore sono tutti possibili.

Quali sono le prospettive?

Aziende come Nokia , che ha investito 1,36 miliardi dollari nella ricerca grafene lo scorso anno, e le scuole come l’ Università di Manchester , con £ 50.000.000 da parte dei governi del Regno Unito e della UE, sono quasi diecimila le domande di brevetto depositate per la ricerca grafene. Anche allora, grafene richiede molta più innovazione prima che possa essere prodotto economicamente in scala.

Innovazione di Samsung nella produzione di grafene aiuta a superare uno dei principali ostacoli che è stato impediscono l’adozione diffusa di grafene nella produzione di elettronica. Tuttavia, non è menzionato quello generale sono previsti risparmi, né a quale scala le nuove tecniche consentirà grafene da produrre. Saremo aspettando con ansia i prossimi passi che Samsung vuole per portare grafene al mercato.

Così, Samsung Fingers – Giorno scherzo April Fools ‘, o rompicapo prodotto?

Prevediamo il futuro di Whatsapp: quali novità ci riserva?

Sony Xperia E4 Dual Sim, una sorpresa nella sorpresa (editoriale e recensione)